lunedì 26 dicembre 2011

I più originali


Degli alberi di Natale che ho avuto modo di vedere in questa tornata 2011, considero questi due che pubblico i più originali. Entrambi sono stati proposti su facebook da Pietro Pellescura, autore del blog Antologia di un paese degradato sul quale pubblica le sue satiriche vignette.


Pietro è un personaggio geniale, uno dei migliori amici che ho su facebook, laddove propone frasi o fotografie che colpiscono sempre, inducono alla riflessione e non sono mai banali. La sua ironia o quella di altri, che puntualmente cita, è sottile, pungente, sarcastica. Insomma, Pietro Pellescura è un quotidiano compagno di viaggio che riesce sempre a sorprendere.
Qualche esempio? Eccolo:

“Non è che io sia pigro, sono i tempi che corrono" - (Simple)

"Siamo venuti al mondo per fare felice qualcuno. 
Il problema é trovare chi"

"Non capisco. C'è un sacco di gente che cerca e dice di aver trovato la pace interiore, la serenità, la gioia di vivere, l' equilibrio. Gente che segue i grandi maestri di vita e che legge i libri di Osho, che fa cose tipo tai-chi o altre pratiche orientali di meditazione. Ma nei rapporti con gli altri continuano 
a rimanere dei grandissimi stronzi"


2 commenti:

Lara Ferri ha detto...

Favolose queste citazioni e originali gli alberi.
Una volta seguivo il blog di Pietro Pellescura. Chissà se l'ha ancora o scrive solo su Facebook...
Comunque grazie Pia, è proprio una bella condivisione!
Ciao,
Lara

coscienza critica ha detto...

Condivido le parole su Pietro e di Pietro. Ora, io penso che l'ultima citazione contenga una verità insormontabile.
Auguri per un anno sereno, cara Pia ('con tanti auguri per chi ci è caduto...' ri-ri-citando).
A.