mercoledì 13 giugno 2012

Birthday's balance

 
Pia
foto di Marco Lorenzi

Il giorno del compleanno ha sempre un'aria particolare. Essere venuti al mondo, aver iniziato a vivere su questa terra induce più di una riflessione. Gli anni passano e oggi sono 54, i mesi 648 e i giorni 19.724. Numeri che si accumulano uno sopra all'altro e se questa sommatoria si dovesse fermare, ahimè, sarebbe un capolinea prematuro...
Pensavo, ieri sera, a tutti quei volti, a tutti quegli amici che ho perso strada facendo, amici che non ci sono più e sono tanti. Pensavo a quei compleanni tristi che hanno segnato il passo del mio esistere, come pietre miliari, e di cui non è dato dimenticarli. Pensavo alla relatività del tempo se rapportata al senso dell'esistere, alla coscienza di sé che trascende indubitabilmente ogni misurazione: si è stati, si è, e sempre si sarà, anche se non ci è dato capire come, dove e quando.
Insomma, la vita è un viaggio. Si parte, si va, ne capitano di tutti i colori, si fa fatica a crescere e a maturare, ci si ammala, ci si stanca, si soffre e si vola, ma soprattutto è importante mantenere viva quella connessione con se stessi che permetta di sentire di esserci, di apprezzare, di volgere le intenzioni al bene e quindi di amare il prossimo.
Tutto è complesso, anche se poi, alla fin fine, è proprio nella semplicità che si trovano le soluzioni. La mente ci dà una bella mano a complicarci l'esistenza e soltanto quietandola sgorgano le più inaspettate risposte.
Col passare del tempo si scopre quella calma nella riflessione che gli anni giovanili non sanno intravedere. La vecchiaia non è mai stata elogiata, ma per certi versi ho sempre pensato che sia anche positiva, solo se accettata e valorizzata per quelli che sono i suoi pregi. 
Invecchiare, quindi, non è poi così un grosso problema, solo se ciò avviene nel volerne cogliere i lati migliori.
Può anche darsi che io mi sbagli a pensarla così: se così sarà non resta che riparlarne tra qualche anno!

7 commenti:

raggio ha detto...

e allora...ti auguro di cogliere i lati migliori degli anni che verranno e della vita che trascorre....auguri affettuosi per un compleanno speciale!!!
un abbraccio ed un bacione! Ines

Ilaria ha detto...

‎"Tutto è complesso, anche se poi, alla fin fine, è proprio nella semplicità che si trovano le soluzioni. La mente ci dà una bella mano a complicarci l'esistenza e soltanto quietandola sgorgano le più inaspettate risposte." .... NULLA DI PIU' VERO, grazie delle tue parole. I.

Fausto ha detto...

Se la gente pensasse a cosa siamo e fosse consapevole che domani potremmo non esserci più, invece di vivere come se dovesse campare in eterno forse si starebbe meglio.
Auguri Pia e ... 100 di questi giorni!

Lara ha detto...

Riflessioni che condivido,
Buon compleanno cara Pia!!!
Tanti e tanti auguri,
Lara

Saamaya ha detto...

Felici giorni da oggi, a sempre...

Gian Paolo ha detto...

Cara Pia,
però potresti pensare anche agli amici che ci sono ancora!

Alberto ha detto...

Auguri e un grande abbraccio. E' un po' che non ci si vede. Questo fine settimana sono giù.