mercoledì 23 febbraio 2011

Piccole gioie

Violette

Piccole gioie era il titolo di un libro di Hermann Hesse che lessi molti anni fa e che mi rimase impresso. In effetti ci sono momenti, elementi, percezioni che rendono bella la vita di ogni giorno, dato che... mala tempora currunt.
In campagna si va per lavorare, ma per fortuna ci si possono concedere attimi di piacevole contemplazione. Ecco le violette: sono profumatissime e mi chiedo come sia possibile sprigionare tanta fragranza da una consistenza così lieve e fragile.

Narcisi (Trumbéte)

E trumbéte, ovvero i narcisi, invece rimandano immediatamente ad una bellezza più fredda, quella correlata alla vanità, di cui questo fiore è simbolo. La presenza di queste spontanee meraviglie è davvero fonte di gioia: lo loro umile, discreta e spesso inaspettata comparsa ha la capacità di catturare l'attenzione e fermare la corsa cui siamo costretti.

Insieme

Li ho raccolti: qualcuno può pensare che fosse più giusto lasciarli al loro posto, ma avevo un debito da saldare. Infatti, quando ero molto più giovane, mia madre li raccoglieva per me ed io li mettevo nella mia cameretta dove studiavo. Adesso contraccambio il gesto!
Sono appoggiati su di un telo proveniente dalle ferrovie di stato francesi: nella nostra zona siamo in molti ad aver adottato quei tessuti quali contenitori dei fiori recisi...

Mimosa Gaulois

Siamo nuovamente in pista per la raccolta della mimosa: l'8 marzo è alle porte. E' proprio nei siti in cui si coltiva la mimosa che il floricoltore dispone di una natura meno contaminata rispetto ad altre tipologie di coltivazioni.
Come già avevo scritto qui e qui tutta la mimosa che vedrete girare per l'Italia per la Giornata della donna arriva dal Mercato dei fiori di Sanremo.
E' faticosa, ma regala nell'insieme, piccole gioie che sollevano l'anima.


7 commenti:

Lorenza ha detto...

Cara Pia , sono ancora commossa per i commenti lasciati da Mariolino sul mio blog . I fiori portano gioia e anche i giardini , i giardinieri continuavano a lavorare anche durante le guerre , e i loro fiori a sbocciare in mezzo alle situazioni più cupe. Ciao , un abbraccio.

gian paolo ha detto...

Più è buio, più si vedono le stelle.

Alberto ha detto...

Tante piccole gioie messe assieme ci rendono felici.

filo ha detto...

Bellissimo accostamento di viola e giallo, Pia! Le violette sono per me l'annuncio certo che la primavera è arrivata.
ciao Pia.

Anonimo ha detto...

..anche tu, come la cicci, mi portavi i fiori da mettere sul piano!!! piccole gioie! <3

Fuin ha detto...

Regordate e beciciure de gatu e spaete

Lara ha detto...

Certo che sono piccole gioie, cara Pia. Piccole ma necessarie.
Peccato che da me la primavera si faccia aspettare...
Un abbraccio,
Lara