martedì 10 aprile 2012

Paesaggio lunare


Secondo voi, con quale tecnica e su quale sfondo è stato realizzato questo transito di dischi volanti nell'universo oscuro?


4 commenti:

gturs ha detto...

Pia, postumi post pasquetta???

skip ha detto...

MAY DAY-MAY DAY-MAY DAY. :D

MarLor58 ha detto...

Mi arrendo.
Penso che il cocktail tracannato ante post ...... fosse decisamente carico!!!
Anzi azzardo: petali di ginestra a galla in un 'tinelu d'aiga'.

pia ha detto...

Nonostante la Pasquetta sia stata la più sobria della mia vita, mi avete tacciato di postumi alcoolici: avessi soffiato nell'etilometro sareste rimasti delusi! I dischi volanti sono gocce di pittura che nel lontano 1984 colarono sullo zoccolino di marmo nero del soggiorno e che mi son guardate bene dal ripulire. Purtroppo la foto non riporta tutta "l'opera" al completo, ma vi posso assicurare che a volerla riprodurre non si riuscirebbe ad ottenere miglior risultato. Comunque grazie a chi ha commentato.