lunedì 1 febbraio 2010

Andarsene

Vasco, Ezio e Ernesto Seimandi

C'eravamo in tanti, oggi, a Isolabona, a porgere l'ultimo saluto all'amico Ezio che ieri mattina ci ha improvvisamente lasciati.
Si sentiva solo il silenzio e un dolore di pietra nel petto.
Quando se ne vanno pezzi della propria vita, amici cari, coetanei, persone presenti alla famiglia, alla vita sociale, allo sport, agli amici, ecco, allora "andarsene" diventa inspiegabile, inaccettabile, una violenza, una bruttura della vita.
I suoi gemelli, appena dodicenni, più di ogni altro, rivangheranno dei "perché" senza risposte: quelle che anche noi non siamo in grado di darci.
E pensare che sono due giorni che c'è una luce nell'aria che sa quasi di perfezione del creato...

12 commenti:

gian paolo ha detto...

C'è luce, ma anche freddo intenso.

pia ha detto...

@Gian Paolo Sì.

Ino ha detto...

La stessa luce e lo stesso freddo
che qualche anno fa, alla stessa
età, e allo stesso modo...
ci aveva tolto un altro Amico: Maurizio.
Di loro mi resterà il ricordo di una Amicizia Sincera e vera.

raggio ha detto...

mancherà a tanti, me compresa!

gturs ha detto...

Mi è difficile trovare le parole... nel mio cuore c'è tanto dolore perchè questi avvenimenti segnano come hai detto tu, "con un dolore di pietra nel petto" e ti lasciano solo dei perché!!!

stella ha detto...

Partecipo al vostro dolore.

la signora in rosso ha detto...

mi dispiace.

giuseppe palmero ha detto...

cara Pia, leggo adesso che il funerale c'è già stato oggi. Mi spiace tantissimo non esser venuto. Ero assolutamente convinto fosse domani e infatti ho telefonato poco fa ad un amico per sapere a che ora fosse, ma non l'ho trovato in casa. Non hai idea quanto mi spiaccia non esserci stato. Ezio era un mio carissimo amico. 5 anni di liceo insieme e ... tanto altro.
Sono molto rattristato.
Ti saluto con amicizia

Daniela ha detto...

In questi momenti è difficile parlare... qualsiasi parola, infatti, risulta inadeguata... mi unisco allo strazio dei familiari e poi... un saluto a Ezio.

skip ha detto...

non ci sono parole , se non un sincero pensiero per Ezio, la sua famiglia e i suoi amici

andrea ha detto...

prof.. lei è stato davvero speciale x noi.. non posso pensare che finiremo questo anno senza di li..xk lei è davvero speciale.. lei era la persona che ci suggeriva nelle verifiche ci faceva ridere anche dopo aver preso una nota..non penso che ci siano parole x descrivere quello che è successo.. e quello che proviamo.. ma qll k posso dire.. è che proviamo tanto dispiacere..xk lei è il migliore..nn la dimenticheremo mai..le voglio bn..mi manka già un casino..il nostro ezio..<3 sempre nel nostro cuore<3

Anonimo ha detto...

minkia prof.... forse di tutte le alunne ke a avuto le + afezionate siamo io (deborah gottardo) e andrea conte.... ci manka da morireeeeee... senza lei la scuola fa skifooo... gia la scuola restava su x lei si figuri ora ke lei nn ce +.... bhe deve sapere ke io la terro sempre nel mio pikkolo ma grande <3 xk a lei devo i miei anni di scuolaaa... lei mi a aiutata se nn sapevo qual cosaaaa.... addio caro ezio mi mankeraaaa... ti voglio tanto benee... <3 tua deborah..