giovedì 13 agosto 2009

Pumate

Pomodori "bistecca"

La varietà di pomodori (pumate) che vedete nella foto ha la particolarità di produrre esemplari molto grandi: quello in primo piano, ad esempio, pesa circa un chilogrammo.
Per noi Liguri il fatto che si chiamino "bistecca" è un'ironia della sorte: un tempo, in cui il benessere era lungi da venire, il pomodoro, che è la base dell'alimentazione ligure estiva, veniva appunto chiamato "bistecca", forse perchè rosso, forse perchè polposo, forse per allusione metaforica a qualcosa che si sarebbe voluto ma non c'era.
Chissà quale esperto contadino sa produrre questa abbondanza: eccolo!

Aldo

Sì, è proprio lui l'artefice, Aldo, mio amico di quartiere dalla nascita, anche se durante l'adolescenza sono andata a vivere da un'altra parte.
Coltiva un bell'orto e gestisce il bar della stazione di Bordighera, che si chiama "Al I Binario".
Ottima ristorazione e spesso ottima musica, come ho già descritto in questo post
Se qualcuno di voi, quindi, approda a Bordighera col treno, sa che può prendersi un buon caffè o degustare prelibatezze Al I Binario e, se proprio non c'è di meglio, può sempre ordinare una bella "bistecca" di pomodoro!


7 commenti:

il monticiano ha detto...

Soltanto Aldo si poteva chiamare uno che produce certi prodigi della natura agroalimentare di cui sono ghiotto.
Se lo incontri salutalo da parte di un altro aldo, il monticiano.

la signora in rosso ha detto...

anche nell'orto di mio papà stannp maturando questi pomodori....grandi, grandi....complimenri ad Aldo per la sua produzione!

Riverinflood ha detto...

Glielo dirò a mia sorella che ha una casetta dalle parti di San Bartolomeo, (no so quanto distante sia). Bei pomodori.
Ps.: pumate (plurale di pumata in siculo, vuol dire: avere boria, sentirsi altezzosi). Secondo te, c'entra qualcosa con questo tipo di pomodoro?

Anonimo ha detto...

Oggi 13 agosto per me giornata semifestiva; al rientro passerò da Aldo a prendermi un caffé freddo e parlare di "bistecche".

Ciao, MarLor58

Anonimo ha detto...

ops! 14 agosto!!
Ciao Pia
(anche da me maire pumate a volonta!)
:)))

pia ha detto...

@Riverinflood San Bartolomeo è a una quarantina di km da Bordighera... Pumata e pumate sono rispettivamente il singolare e il plurale di pomodoro e non hanno altro significato. E'curioso che in siculo voglia dire sentirsi altezzosi, anche perchè il pomodoro è un ortaggio abbastanza umile...

gturs ha detto...

Adori i pomodori, soprattutto mangiati nel pane........pan e pumata:)
ciao pia e buon ferragosto, roberta.