domenica 4 gennaio 2009

Ma tu che lingua parli?

Nell'arco di una stessa serata mi ritrovo a conversare con differenti tipi di persone e ho l'impressione di parlare con ognuna una lingua diversa.
Sì, è vero, gli argomenti cambiano e anche le lunghezze d'onda, ma a volte mi sembra di esprimermi in lingue dissimili, tanto che mi sorge il dubbio se quello che ho detto poco prima ha ancora senso o meno.
Forse la differenza dipende proprio dal livello di conversazione, per cui certi argomenti proposti a persone diverse dalle precedenti non hanno significato alcuno.
Questo fenomeno mi lascia sempre un pò perplessa...
Quando poi si tratta di andare in contraddizione con parte della tesi sostenuta per tutta la serata, allora perdo proprio la fiducia in me stessa.
In questa osservazione è tutto normale o c'è qualcosa che non va?