sabato 31 gennaio 2009

Perla di saggezza (2)

Ho conosciuto bene e male,
peccato e virtù, giustizia e ingiustizia;
ho giudicato e sono stato giudicato;
sono passato attraverso la nascita e la morte,
attraverso la gioia e il dolore, il cielo e l'inferno
e alla fine ho capito
che io sono nel tutto
e il tutto è in me.

Hazrat Inayat Khan

L'autore è il fondatore del movimento Sufi, di cui conosco assai poco: ne parla il sito http://www.movimentosufi.com/
Ho trovato questa frase alla fine del libro "Malattia e destino" di T. Dethlefsen e R. Dahlke, edizioni mediterranee.
Questa perla di saggezza esprime, a mio avviso, la sintesi.

10 commenti:

gp ha detto...

Fa pensare, soprattutto quell'essere passato attraverso la morte...

coscienza critica (italiani imbecilli) ha detto...

Un po' retorico, ma per un attimo fa riflettere

filo ha detto...

Sì, la sintesi dgli opposti. Alla fine, e ce n'è voluto del tempo, ho capito che convivono anche dentro di me con infinite sfumature.
Ciao Pia.

la signora in rosso ha detto...

io sono nel tutto e il tutto è in me è il noscro microcosmo, che si rispecchia nel macrocosmo dell'universo

Annarita ha detto...

Ciao, pia. Gira e rigira alla fine eccomi qui. Apprezzo molto i tuoi commenti, che leggo sempre con interesse da Alberto, skip e Roberta.

Tornerò a visitare con calma il tuo blog...se non ti dispiace.

Slutoni
annarita

skip ha detto...

Ciao Pia!
Belli questi versi. Anch'io ci vedo la sintesi di opposti in una dimensione interiore che ci rende parte del tutto

novalis ha detto...

E' una relazione che lega tutti i fenomeni in una catena ininterrotta di cause ed effetti.
Ogni aspetto prende significato e valore solo in rapporto a tutti gli altri.
Viviamo nell'illusione che non dipende da noi, perché c'è sempre qualcuno che ci manca troppo o che è di troppo per la nostra felicità.
Questo è umano. Ma, se lo vogliamo, è anche il punto di partenza ...perchè la trasformazione inizia sempre da noi.
Ciao Pia :-)

filo ha detto...

Grazie Pia per il commento che hai lasciato per me da Skip.

Daniela ha detto...

ciao Pia...
oggi non ci siamo sentite.
sono andata a vedere Australia.
belle le parole che hai trovato: da rifletterci su.

pia ha detto...

Annarita
Ma i blog si fanno per essere visitati e condivisi!
Anzi, tra non molto verrà coniata la "sindrome dei pochi commenti al post"...
Benvenuta Annarita! e gira finchè vuoi!