venerdì 27 marzo 2009

After Bush

Quel personaggio così sgradevole chiamato George W. Bush ci ha lasciato una eredità degna del suo modo di aver governato e di ciò che rappresentava, ovvero il peggio del peggio.
Siamo nelle curve, ogni giorno che passa ne aumenta la consapevolezza: titoli tossici, energie tossiche, guerre tossiche, denaro tossico che dà una dipendenza peggio dell'eroina.
Intanto là se lo sono tolto dalle palle, Obama ci prova e gli auguro tanto di farcela.
Invece qua siamo rimasti fedeli a quel modello, a quel modo di pensare e di agire, aggravato dal delirio di onnipotenza che il Premier italiano incarna così bene.
I sistemi verticali non funzionano, nè politicamente, nè economicamente, nè tanto meno eticamente, ma mai come in questa fase ne vediamo, in Italia, l'applicazione.
Io non so cosa potrebbero fare altri, so solo che quello che fanno questi qua non mi va proprio.
Parlando in dialetto, ce la ridiamo per definire il Berlusca, dicendo che è un "caga e cròvi" (caga e copri) ovvero una persona che fa o dice una cosa e subito dopo la nasconde o la nega: ci fa ridere il detto, non certo la sua corrispondenza...


6 commenti:

la signora in rosso ha detto...

Da noi si dice "quando ea merda monta in scagno o fa spussa o fa danno!!!" Credo non ci voglia traduzione, avrai capito a chi mi riferisco vero?...
Buona giornata

Riverinflood ha detto...

In Italia si viaggia ancora a nafta.

errebi ha detto...

Magari si viaggiasse ancora con la nafta...si va con il carro trainato dai cavalli.

XPX ha detto...

Sai Pia; di là hanno dovuto toccare il fondo per avere un Obama. Di qua ancora lo dobbiamo toccare (anche se a volte sembra che non ci sia ...).
Buon fine settimama ;-)

il viandante ha detto...

Visto con quanto profluvio di parole il Berlusca ha inaugurato il congresso del nuovo partito?
Parole che ben testimoniano del suo modo d'essere: inutilmente retorico.

Annarita ha detto...

Dico soltanto che se il tizio è lì c'è una larga fetta di popolazione che glielo ha messo, no? E allora...

Gli americani hanno avuto il dopo Bush. Noi avremo mai il dopo Berlusca una volta per tutte?